Venezia Italia

VENEZIA ITALIA
VITA CULTURALE DI VENEZIA
homepage

Vita culturale

La città di Venezia è stata fondata circa 1500 anni fa e oggi si compone di 117 isole, con 150 canali e più di 400 ponti. L'area metropolitana di Venezia è di circa 1,178 chilometri, con una popolazione di circa 310.000 abitanti. Il centro storico è diviso in 6 aree (conosciute come sestieri), San Polo, San Marco, Cannaregio, Dorsoduro, Santa Croce e Castello (7,6 chilometri). Tuttavia, come in tutte le antiche città d'Italia, è facile perdersi tra le varie piazze e le piccole stradine, che troverete sicuramente molto interessanti. Ci sono diverse attrazioni e meravigliose viste a Venezia, come la Basilica di San Marco, un'enorme chiesa diventata il simbolo di Venezia, situata a Piazza San Marco, proprio nel cuore della città, Palazzo Ducale (Palazzo Doge), un perfetto esempio di architettura gotica, e così via. Se vi trovate a Venezia durante l'alta stagione, vi consigliamo di prepararvi al vasto numero di turisti. Vi auguriamo un piacevole soggiorno nella speranza di rivedervi presto!

Galleria dell'Accademia. Dorsoduro (fermata vaporetto:Accademia).
Visita con audio guida (strumenti digitali a mano) disponibile, dietro consegna di un documento di identità, da utilizzare come garanzia. Apertura: lunedì 9.00 - 14.00; martedì- venerdì, 9.00 - 19.00; Domenica 9.00 - 20.00. Biglietto: Circa 6.50 euro.
 Alberghi nelle vicinanze

Museo del '700 Veneziano. Ca' Rezzonico (fermata vaporetto: S. Barnaba) Tel: 041 520 40 36/041 241 01 00.
Arte veneziana del XVIII secolo. Numerosi capolavori, inclusi quelli del Guardi, Canaletto, Tiepolo, Longhi e così via.
 Alberghi nelle vicinanze

Palazzo Ducale. Piazzetta San Marco, (fermata vaporetto: S. Marco) Tel: 041 522 49 51.
Un tempo era la sede del governo e del tribunale, in seguito diventò la residenza dei Doge, dal IX secolo fino alla caduta della Repubblica Serenissima. Nella hall, sono esposte diverse opere d'arte, importanti e meravigliose. Apertura: tutti i giorni, weekend e festivi, 8.45 - 19.00. Ultimo ingreso: 17.30. Biglietto: Circa 9.00 euro (incluso il Museo Correr, il Museo Vetrario, il Museo del merletto, Palazzo Mocenigo e Cà Rezzonico).
 Alberghi nelle vicinanze

Museo Vetrario. Murano Fondamenta Giustinian, (fermata vaporetto: Museo/Murano) Tel: 041 739 586.
La storia e lo sviluppo dell'elegante arte del vetro veneziano nel corso dei secoli. Apertura: 10.00 - 17.00 Chiusura il mercoledì. Biglietto: circa 4 euro.
 Alberghi nelle vicinanze

Museo Correr. San Marco 52, Ala Napoleonica, Piazza San Marco. Tel: 041 522 56 25.
Il museo offre un emozionante itinerario alla scoperta dell'arte e della storia di Venezia. Il museo venne costruito grazie alla collezione donata alla città da Teodoro correr nel 1830. Da allora, il museo è stato arricchito da regali, donazioni e acquisti, che testimoniano l'eredità del museo Civico veneziano. Caratterizza una vasta collezione di opere scritte e di oggetti, risalenti alla Repubblica Serenissima. Apertura: 09.00 - 19.00. Chiusura: 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio - La biglietteria chiuderà 1 ora prima della chiusura del museo.
 Alberghi nelle vicinanze

Collezione del Guggenheim. Palazzo Venier dei Leoni, 701 Dorsoduro. Tel: 041 240 54 11.
Questa rinomata collezione d'arte si trova a Palazzo Venier dei Leoni (all'inizio casa di Peggy Guggenheim). Il museo contiene una delle più importanti collezioni europee e americane del XX secolo. Ci sono diverse opere di artisti famosi, come Jackson Pollock, Picasso, Kandinsky, Giacometti, Ernst, ecc. Inoltre, c'è anche un'interessante collezione di arte tribale dall'Africa e dall'Australia ed altre esposizioni. Apertura: 10.00 - 18.00. Chiusura: mercoledì. Biglietto: Circa 8.00 euro (la biglietteria chiuderà 1 ora prima della chiusura del museo). Chiusura: 25 dicembre, ma aperto negli altri giorni festivi.
 Alberghi nelle vicinanze

Ca' d'Oro. Cannaregio 3931-3932. Tel: 041 523 8790.
In Italiano Cà d'Oro può essere tradotto come "Casa di Oro". Costruito nel 1400, l'edificio è stato distrutto nel tempo. Tuttavia, l'architettura e l'interno di lusso complementano gli splendidi artefatti in mostra. La facciata è decorata con un rosa pallido e da pietre bianche, in stile gotico. L'edificio è stato ristrutturato all'inizio del XX secolo da Baron Franchetti, che donò, inoltre, la sua collezione privata al museo. Oggi, il complesso del museo include anche Palazzo Ca Duodo, formando una splendida unione di arte, scultura e artefatti decorativi. C'è uno splendido cortile con delle statue di marmo. Inoltre, da non dimenticare la vista del Gran Canal dalla terrazza del Palazzo. Apertura: lunedì 8.00 - 12.00 e dal martedì alla domenica 8.15 - 19.15. Chiusura: 1 gennaio, 1 maggio e 25 dicembre. Vaporetto: Cà d'Oro. Biglietto: circa 3 euro.
 Alberghi nelle vicinanze